Dalla Lombardia alla Sicilia, mezzi storici anglo-americani in sosta ad Augusta

Notizia

Articolo pubblicato dal Redazione il 19 maggio 2013

La mattina del 19 maggio è giunta ad Augusta dalla Lombardia una colonna di mezzi storici usati dagli anglo-americani nello sbarco del 1943. Con la riapertura del Museo della Piazzaforte, gli organizzatori del “Tour Sicilia 2013” hanno voluto aggiungere alla loro mappa una sosta anche ad Augusta. Una Domenica piena di sole, ma anche di storia che ha toccato la nostra città, peraltro già in festa per l’approssimarsi della festività del Patrono San Domenico. La colonna giunta ad Augusta, scortata dalla Polizia Municipale, era composta da: autoblinde, Jeep da campagna, Jeep Usa Navy, mezzi pesanti da trasporto, mezzi anfibi, motociclette e figuranti con divise dell’epoca. Uno dei punti di riferimento durante la visita dei nostri ospiti occasionali è stato il Museo della Piazzaforte che i visitatori, esperti conoscitori di storia, hanno apprezzato tantissimo. In questa occasione il Direttore del Museo Avv. Antonello Forestiere ha ricevuto da Enrico Paggi, Presidente del Club Veicoli Militari Storici, una targa ricordo dell'evento ed ha ricambiato donandogli un volume storico sulla Piazzaforte di Augusta ed una carta monumentale della Città. Per il passa parola sulla rete internet e sul tam tam telefonico che annunciava l’evento, si è registrata una affluenza notevole di persone provenienti anche dai paesi limitrofi che, oltre a visionare i veicoli storici, hanno visitato il Museo ricco di cimeli in tema con la manifestazione.

A cura di Francesco Carriglio