Prof. Giovanni Satta

Inserto

Inserto Pubblicato dalla Redazione il 20 Novembre 2020


Nato ad Augusta il 12 Novembre 1932, è stato insegnate di latino e greco al Liceo Classico Mègara e di italiano e latino al Liceo Scientifico della nostra città.


Nella sua carriera da docente divenne Preside nel 1983 del  Liceo Scientifico Statale “Andrea Saluta” mantenendo tale carica fino al pensionamento nel 1995. Fu membro della Commissione di Storia Patria di Augusta Innovazione e Ricerca. Attento scrittore, ricercatore e traduttore puntuale ha pubblicato nel Notiziario Storico di Augusta anche “Indovinelli siciliani in augustanese”. (Conservati in due carte manoscritte nel Notiziario Ed. 1976). Altre pubblicazioni sono: K.G. Paustovskjj, Il paniere di pigne di abete (In Netum 2-1978), Il libro decimo dell’Iliade - Dolonea (Annuario del Liceo Scientifico di Pachino 1977/78, S.E.T.I.M. di Modica), K.G. Paustovskjj, La neve (Ibidem), N. Kazantzakis, Il poverello di Dio (Vari passi tradotti dal greco moderno e presentati in Luce Francescana 1980/82), J.G. Seume, uno scrittore viaggiatore tedesco capitato ad Augusta nel 1802 (Notiziario Storico di Augusta 1984), Scelta dei poeti contemporanei (1987), N. Kazantzakis, I Fratricidi, (Alcuni passi tradotti dal greco e presentati in Il Focolare, Modica 1989/90), G. Ritsos, Epitafio - La Finestra - Aiace - Persefone - Fedra (Cinque poemetti traduzione dal greco moderno 1991), Mario Moreno, Il Santo Bambino Gesù (Dramma pastorale testo, introduzione e glossari), G. Satta, Il Privilegio di Federico II sulla concessione del Territorio alla Città di Augusta e la Fondazione della Città. Omissis… su altre pubblicazioni di cui non abbiamo i dati. Il Prof. Giovanni Satta si è spento ad Augusta il 25 Gennaio 2013.

A cura della Redazione. | Tutti i diritti sono riservati |